Si chiude in casa e minaccia il padre con un coltello, blitz della polizia

Il ragazzo ha puntato il coltello contro il padre mentre la mamma era rimasta fuori di casa

Foto di repertorio

Si è barricato in casa e ha minacciato il papà con un coltello. Paura ieri sera in un appartamento di Fabriano. A chiamare la polizia è stata la mamma del 20enne, rimasta fuori casa. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto, oltre agli agenti del commissariato, sono intervenuti anche vigili del fuoco e personale del 118. Mentre i poliziotti cercavano di far desistere il giovane con una lunga trattativa, un’altra squadra ha effettuato il blitz nell’appartamento. Il ragazzo è stato bloccato e portato prima in commissariato ed è poi stato sottoposto a un trattamento sanitario obbligatorio. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un colpo mortale a Fiorella e 4 fendenti al marito: il killer aveva già provato ad entrare

  • Parcheggia lo scooter e si lancia sotto il treno: tragedia sui binari

  • Choc in spiaggia, prende a pugni una donna e scappa: nella fuga perde i documenti

  • Crisi respiratoria, portata all'ospedale in elicottero: ragazza in gravissime condizioni

  • Entra in casa di una coppia di anziani, prima ammazza lei e poi si scaglia contro il marito

  • Porta a spasso il cane e si accascia, inutile la rianimazione: muore in strada

Torna su
AnconaToday è in caricamento