rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca Senigallia

«Vi ammazzo» cerca la ex, minaccia due donne e la polizia: denunciato

Il 50enne ha afferrato una bottiglia e ha tentato di colpire gli agenti di polizia. Era sotto l'effetto dell'alcol e stava cercando l'ex compagna che non abitava più in quella casa da tempo

Ubriaco va in escandescenze e inizia a cercare la ex nel cortile di un palazzo del centro. Lei, però, non abita più in quella casa da tempo e così l'uomo, nel vano tentativo di trovarla, ha continuato a lanciare grida e insulti e a prendersela prima con due donne che si trovavano in strada e poi con gli agenti di polizia intervenuti per calmarlo. Attimi di tensione nei giorni scorsi a Senigallia. Un uomo di 50 anni di origine nordafricana è stato denunciato dalla polizia per  resistenza e violenza a pubblico ufficiale. E' stato poi raggiunto dal provvedimento, disposto dal Questore Capocasa, di allontanamento dal territorio del comune di Senigallia per tre anni, trattandosi di soggetto ritenuto pericoloso per l’ordine e la sicurezza pubblica. 

L'uomo, già noto agli agenti per aver dato in escandescenze verso una donna sotto l'effetto dell'alcol, alla vista dei poliziotti ha iniziato a gridare frasi come «lasciatemi stare», «vi ammazzo». Nonostante i tentativi di calmarlo, ha iniziato ad inveire contro le due donne che si trovavano sulla via e che, poco prima, terrorizzate dal comportamento aggressivo, avevano chiesto aiuto. Il 50enne, rifiutandosi di fornire le sue generalità, ha quindi provato a raccogliere una bottiglia di vetro da terra e gli agenti, temendo che potesse scagliarla contro qualcuno, lo hanno bloccato immediatamente. Il comportamento minaccioso dell’uomo è proseguito anche nel corso degli accertamenti effettuati presso il Commissariato di Polizia. Sentite le due donne, una di queste ha riferito che l'uomo, già da qualche giorno, si era presentato a quell’indirizzo poiché prima vi risiedeva una donna con la quale aveva avuto un legame sentimentale, poi conclusosi però con una denuncia per atti persecutori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Vi ammazzo» cerca la ex, minaccia due donne e la polizia: denunciato

AnconaToday è in caricamento