rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Cronaca

«Vi ammazzo tutti», choc in un condominio: residenti terrorizzati da un 58enne

L'uomo ha preso in mano una roncola ed ha iniziato a minacciare di morte alcuni vicini di casa. Nel suo appartamento i carabinieri hanno trovato una spada, una mazza da baseball ed un pugnale

ANCONA - Sono stati momenti di vero terrore quelli vissuti nel pomeriggio di ieri in un condominio di Collemarino. I carabinieri della stazione locale, in collaborazione con la sezione Radiomobile del Norm, sono intervenuti nello stabile dove era stata segnalata la presenza di un uomo di 58 anni che, brandendo una roncola, stava minacciando di morte i condomini.

«Vi ammazzo tutti» avrebbe detto l'uomo ai suoi vicini di casa, che impauriti non hanno potuto fare altro che allertare il 112. Il tutto sarebbe scaturito da una lite per futili motivi con una donna residente nell'appartamento a fianco. Il 58enne, già conosciuto alle forze dell'ordine, avrebbe quindi perso al testa. Provvidenziale quindi l'arrivo dei miliari che hanno fermato l'uomo prima che la situazione degenerasse ulteriormente. Nel suo appartamento i carabinieri hanno trovato e sequestrato anche un pugnale, una mazza da baseball ed una spada. Per il 58enne è scattata la denuncia ed ora dovrà rispondere di minacce aggravate e porto abusivo di armi o oggetti atti ad offendere. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Vi ammazzo tutti», choc in un condominio: residenti terrorizzati da un 58enne

AnconaToday è in caricamento