rotate-mobile
Venerdì, 21 Giugno 2024
Cronaca

Humanity è sbarcata al porto di Ancona: al via il trasferimento dei 199 migranti

La ong tedesca è arrivata questa mattina alla banchina 19 del porto di Ancona. Dentro 199 migranti tra cui 65 minorenni

ANCONA - Ha tardato qualche minuto ma poco prima delle 10 la ong tedesca Humanity 1 è attraccata alla banchina 19 del porto di Ancona. A bordo della nave 199 migranti, salvati martedì pomeriggio nel canale di Sicilia.

Tra loro una donna incinta e 65 minorenni. Quello avvenuto in mattinata è lo sbarco più numeroso avvenuto presso lo scalo dorico. I migranti già oggi verranno accompagnati al Palabrasili di Collemarino per le operazioni di identificazione e gli accertamenti sanitari previsti per legge. L'operazione è condotta dalla Prefettura di Ancona con la direzione tecnica della Questura. Al Palabrasili le persone arriveranno dunque a scaglioni, circa sessanta alla volta, e dopo le procedure di identificazione tutti transiteranno verso le loro destinazioni finali. Si tratterà quindi di una procedura veloce che non prevede stazionamenti ad Ancona e nel Palasport.

Per consentire il regolare svolgimento degli spostamenti e dei controlli saranno vietate la sosta, la fermata e la circolazione nella via che costeggia il Palabrasili dalle 00 del 15 luglio fino alle 14 del 16 luglio 2023. Per lo stesso motivo l'intera area, compresa quella del Parco, sarà presidiata dalle forze dell'ordine e tornerà completamente a disposizione dei cittadini al termine delle operazioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Humanity è sbarcata al porto di Ancona: al via il trasferimento dei 199 migranti

AnconaToday è in caricamento