Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Meteo, sole ad inizio settimana: poi in arrivo il maltempo

La perturbazione che ha colpito l'Italia negli ultimi giorni si sta spostando verso i Balcani. Cielo sereno da domani, ma non durerà molto

Il fresco e la pioggia delle ultime ore sono già al capolinea, almeno per la settimana che sta per iniziare. La perturbazione che ha attraversato l'Italia negli ultimi giorni si sposterà verso i Balcani favorendo un generale miglioramento del tempo. Secondo i meteorologi del Centro Epson Meteo, i venti freschi che accompagnano la perturbazione stanno determinando un definitivo crollo delle temperature anche sul medio Adriatico e al Sud dove le temperature si riporteranno su valori normali per il periodo. Sarà quindi un inizio di settimana all’insegna di un generale miglioramento della situazione con tempo che diverrà più stabile grazie al temporaneo rinforzo dell’alta pressione la quale, tuttavia, fra mercoledì e venerdì lascerà probabilmente spazio a un’altra fase instabile. 

Le previsioni meteo per lunedì 4 settembre 

Condizioni di tempo in generale più stabile e soleggiato, domani, salvo il passaggio di qualche nuvola e la possibilità di isolati rovesci di pioggia fra Veneto e Friuli-Venezia Giulia, in Liguria, in Sardegna e sui rilievi appenninici della Calabria. Temperature massime pomeridiane tra 22 e 25 gradi al Nord, tra 24 e punte di 28 al Centro-Sud. I venti, in attenuazione, saranno ovunque deboli. 

Cosa succederà nei giorni successivi 

Martedì il tempo sarà in prevalenza soleggiato al Nord-Ovest, sul medio Tirreno e in Sardegna. Altrove le schiarite saranno solo parziali e alternate a nuvole che potranno dare luogo a qualche pioggia, al mattino, tra Romagna e nord delle Marche e nelle zone di confine dell’Alto Adige, a qualche rovescio nel pomeriggio nelle zone collinari della Puglia e sull’Appennino calabro-lucano. Temperature per lo più in lieve rialzo sia nelle minime che nelle massime. Venti in prevalenza deboli.

Tra mercoledì e venerdì le correnti nord-occidentali tenderanno a divenire di nuovo più umide con passaggi nuvolosi variabili ma in generale più consistenti, e di nuovo la possibilità di fasi di pioggia giovedì al Nord-Est e al Centro, venerdì sulle regioni peninsulari. Le temperature avranno un andamento altalenante. Si tratta, comunque, di un’evoluzione ancora piuttosto incerta: per una maggiore precisione sarà necessario attendere i prossimi aggiornamenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Meteo, sole ad inizio settimana: poi in arrivo il maltempo

AnconaToday è in caricamento