Venerdì, 6 Agosto 2021
Cronaca

Meteo, l'inverno è sempre più pazzo: temperature ancora in aumento

Secondo gli esperti un grande anticiclone dal cuore caldo conquisterà l'Italia nella giornata di giovedì grasso, con il bel tempo che persisterà anche durante il fine settimana

Inverno, questo sconosciuto. Le alte temperature registrate tra gennaio questo inizio di febbraio hanno reso la stagione invernale molto più simile alla primavera, ma nei primi giorni della settimana l'alta pressione subirà un attacco temporaneo, con l'incursione di qualche perturbazione capace di riportare la pioggia e anche la neve, ma soltanto ad alta quota. Le prime debolezze si vedranno già tra lunedì 17 e martedì 18 febbraio, ma da mercoledì l'anticiclone andrà ulteriormente in difficoltà a causa di un rapido attacco polare che coinvolgerà molte zone del nostro Paese. 

Meteo, dal maltempo al caldo: cosa ci aspetta 

Il team di esperti de IlMeteo.it avvisa che fino a martedì il tempo risulterà un po' più instabile al Nord e sull'alta Toscana, anche con qualche debole pioggia. Mercoledì, invece, l'ingresso di correnti più fresche di Maestrale, accompagnerà una veloce perturbazione che porterà precipitazioni a carattere sparso che interesseranno anche le Marche e poi si porteranno verso il Sud in serata. In questa occasione la neve tornerà a scendere sugli Appennini centrali e meridionali al di sopra dei 1200-1400 metri, anche se non con accumuli importanti. Successivamente tornerà protagonista l'alta pressione, sempre più mite.

Carnevale con il sole

Secondo gli esperti un grande anticiclone dal cuore caldo conquisterà l'Italia nella giornata di giovedì grasso, con il bel tempo che persisterà anche durante il fine settimana, fino a martedì grasso, il 25 febbraio. In questo periodo di tempo il bel tempo sarà prevalente, il sole il protagonista assoluto e le temperature subiranno un importante aumento fino ad andare sopra la media di ben 10°C.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Meteo, l'inverno è sempre più pazzo: temperature ancora in aumento

AnconaToday è in caricamento