Venerdì, 17 Settembre 2021
Cronaca

Incendio al largo di Civitanova: il mercantile turco Nazo-S riprende a bruciare

La Capitaneria di Porto afferma che la situazione dell'imbarcazione, da due giorni ferma al largo di Civitanova, è ancora sotto controllo

Il mercantile turco incendiatosi venerdì scorso non smette di bruciare. La nave, da due giorni a circa 40 miglia al largo di Civitanova Marche, ha ripreso a bruciare, probabilmente causate dal carburante che si trova ancora a bordo. Lo si apprende dal Messaggero

La Capitaneria di Porto afferma comunque che la situazione è sotto controllo, anche se il maltempo potrebbe provocare problemi alla stabilità dell'imbarcazione. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio al largo di Civitanova: il mercantile turco Nazo-S riprende a bruciare

AnconaToday è in caricamento