rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Cronaca Filottrano

Prende a martellate la moglie, poi fugge e si toglie la vita in un casolare

E' successo questa mattina in un appartamento di Filottrano. La donna per fortuna non è in pericolo di vita

FILOTTRANO - Tragedia in un appartamento di Filottrano dove un uomo ha prima preso a martellate sua moglie e poi si è tolto la vita. E' quanto successo poco dopo le 6 di questa mattina in via Santa Maria.

Non è ancora chiaro cosa abbia scatenato la furia dell'uomo. A dare l'allarme è stata proprio la moglie, una donna di origine moldava, trovata in strada sanguinante dopo essere stata presa a martellate in testa dal marito. Alcuni passanti hanno subito allertato il 118: sul posto l'eliambulanza, l'automedica ed un'ambulanza della Croce Gialla di Santa Maria Nuova. La donna è stata portata in ospedale con profonde ferite alla nuca: per fortuna però non è in pericolo di vita. Il marito, moldavo di 51 anni, è stato trovato morto all'interno dell'azienda dove lavorava come operaio. Ha deciso di togliersi la vita legandosi una corda al collo. Sulla vicenda indagano i carabinieri di Filottrano ed Osimo. 

SERVIZIO IN AGGIORNAMENTO

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prende a martellate la moglie, poi fugge e si toglie la vita in un casolare

AnconaToday è in caricamento