Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Via dell'Indipendenza, litiga con la moglie e minaccia di farsi del male: intervento della Polizia

Quando gli agenti sono entrati per fortuna la situazione era tornata alla calma. L'uomo era tranquillamente seduto sul letto e la donna, ancora un po' scossa, era in sala. Il marito si è lasciato accompagnare all'ospedale per degli accertamenti

Litiga con la moglie e minaccia di farsi del male con un coltello. E’ successo oggi intorno alle 13:00 in una palazzina di via dell’Indipendenza per cui sono intervenute due pattuglie delle Volanti e un’autoambulanza della Croce Gialla di Ancona. Protagonista una coppia italiana di mezza età. Ad avviare una discussione sarebbe stato il marito per motivi di gelosia e quello che era iniziato come semplice diverbio, sepppur violento, ad un tratto sarebbe degenerato. L’uomo avrebbe impugnato un coltello e si sarebbe chiuso in camera minacciando di farsi del male. A quel punto la donna, terrorizzata che il marito potesse compiere una qualche sciocchezza, ha chiamato subito il 113. 

Immediato l’intervento delle volanti che si sono portate sul posto. Quando gli agenti sono entrati per fortuna la situazione era tornata alla calma. L’uomo era tranquillamente seduto sul letto e la donna, ancora un po’ scossa, era in sala. Gli inquirenti non hanno notato particolari segni di colluttazione come anche il fatto che nessuno dei due aveva segni di alcuna violenza. Solo una furibonda lite finite bene. Così l'uomo è stato accompagnato all’ospedale dalla Croce Gialla per degli accertamenti, mentre lei ha seguito i poliziotti in Questura per fare chiarezza sulla vicenda. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via dell'Indipendenza, litiga con la moglie e minaccia di farsi del male: intervento della Polizia

AnconaToday è in caricamento