Fa jogging sul lungomare, muore tra i passanti

Dopo aver lasciato la macchina nei pressi del lungomare, l’uomo ha iniziato a fare jogging quando ha accusato il malore e si è accasciato a terra. Inutili i soccorsi 

Foto di repertorio

Stava facendo jooging sul lungomare di Marina di Montemarciano quando diversi passanti lo hanno visto accasciarsi e perdere i sensi. L’uomo, un 67enne di Agugliano, è morto praticamente all'istante. La tragedia si è verificata stamattina. Il 67enne aveva deciso di fare attività fisica approfittando della bella giornata e della festività. Secondo le prime ricostruzioni, intorno alle 8 l'uomo è arrivato in auto da solo nei pressi del lungomare Achille Buglioni. Dopo aver parcheggiato il veicolo ha iniziato a praticare l'attività fisica ma non molto tempo dopo si è accasciato al suolo davanti ad altre persone. Sono stati proprio i passanti ad allertare i soccorritori. 

Sul posto sono rapidamente intervenuti i mezzi e i medici del 118 oltre a una pattuglia dei carabinieri, ma per il 67enne non c’era già più nulla da fare. A causare il decesso è stato verosimilmente un arresto cardiaco. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Vitamina D: perché è importante, dove trovarla e come accorgersi di una carenza

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

Torna su
AnconaToday è in caricamento