Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Porti, Marina Dorica al secondo posto tra i più virtuosi d'Italia

Lo scorso 5 giugno, si è svolta a Milano, precisamente nella 'Sala dei 100′ in occasione di Expo 2015, la cerimonia di premiazione dei porti virtuosi d'Italia che hanno aderito al progetto "Cobat e il Mare"

Lo scorso 5 giugno, si è svolta a Milano, precisamente nella ‘Sala dei 100′ in occasione di Expo 2015, la cerimonia di premiazione dei porti virtuosi d’Italia che hanno aderito al progetto ‘Cobat e il Mare’, promosso da Leonardo Multimedia ed in collaborazione con il Consorzio Nazionale di Raccolta e Riciclo Cobat e l’associazione Legambiente.

Il progetto ha tenuto conto di 100 porti turistici d’Italia, che sono stati esaminati e valutati al fine di riscontrare la loro virtuosità sia per quel che riguarda la gestione e lo smaltimento dei rifiuti, ma anche per i servizi riservati ai turisti all’interno della struttura portuale. Una giuria scientifica composta da Leonardo Marotta (Esperto di Valutazione di impatto ambientale, Ecologia Urbana, Gestione Integrata delle Coste. Responsabile del Consiglio Scientifico dell’Associazione Italiana delle Scienze Ambientali), Jacopo Aguzzi (Biologo marino dell’Istituto de Ciències del Mar di Barcellona), Corrado Costa, Legambiente e presieduta da Enzo Biassoni (produttore televisivo) ha decretato vincitore il porto di Villasimius (Sardegna in rappresentanza del quale erano presenti Renato Marconi, amministratore delegato Marinedi, Amedeo Ferrigno, direttore Marina di Villasimius e Paolo Casertano.


Classifica dei primi 10 porti virtuosi d’Italia

1 – Villasimius
2 – Ancona
3 – Loano
4 – Ravenna
5 – Marina di Portisco
6 – Senigallia
7 – Marina di Pescara
8 – Marina di Scarlino
9 – Marina di Punta Ala
10 – Rosignano
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porti, Marina Dorica al secondo posto tra i più virtuosi d'Italia

AnconaToday è in caricamento