Spaccano una finestra, poi assaltano le slot: ladri in fuga con il bottino

Blitz in un bar dopo la chiusura di mezzanotte: i malviventi hanno girato una telecamera per non farsi vedere. Indagano i carabinieri

Le slot machine scassinate dai ladri

MONTEMARCIANO - Hanno spaccato una finestra sul retro e hanno scassinato le videolottery per rubare l’incasso. Blitz al bar La Marinella a Marina di Montemarciano. I ladri hanno aspettato che il locale chiudesse, alla mezzanotte di sabato, per fare irruzione.

Hanno girato la telecamera che inquadra l’area esterna e, dopo aver forzato una finestra, si sono intrufolati. Sono andati dritti verso le due slot, che hanno fracassato a colpi di arnesi da scasso. Hanno asportato l’incasso - ancora da quantificare - e poi si sono avventati sulla macchinetta cambiamonete che ha riportato seri danni, ma ha resistito ai colpi perché la cassetta di sicurezza è rimasta sigillata. A quel punto i ladri sono scappati, forse disturbati da qualche rumore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ad accorgersi del furto è stata una dipendente che ieri mattina, attorno alle 7,30, è andata ad aprire il locale. Sul posto sono intervenuti per un sopralluogo i carabinieri di Senigallia, impegnati ad analizzare le immagini della videosorveglianza e le orme lasciare sul muro dai malviventi, sul retro del bar.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento