menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Le slot machine scassinate dai ladri

Le slot machine scassinate dai ladri

Spaccano una finestra, poi assaltano le slot: ladri in fuga con il bottino

Blitz in un bar dopo la chiusura di mezzanotte: i malviventi hanno girato una telecamera per non farsi vedere. Indagano i carabinieri

MONTEMARCIANO - Hanno spaccato una finestra sul retro e hanno scassinato le videolottery per rubare l’incasso. Blitz al bar La Marinella a Marina di Montemarciano. I ladri hanno aspettato che il locale chiudesse, alla mezzanotte di sabato, per fare irruzione.

Hanno girato la telecamera che inquadra l’area esterna e, dopo aver forzato una finestra, si sono intrufolati. Sono andati dritti verso le due slot, che hanno fracassato a colpi di arnesi da scasso. Hanno asportato l’incasso - ancora da quantificare - e poi si sono avventati sulla macchinetta cambiamonete che ha riportato seri danni, ma ha resistito ai colpi perché la cassetta di sicurezza è rimasta sigillata. A quel punto i ladri sono scappati, forse disturbati da qualche rumore.

Ad accorgersi del furto è stata una dipendente che ieri mattina, attorno alle 7,30, è andata ad aprire il locale. Sul posto sono intervenuti per un sopralluogo i carabinieri di Senigallia, impegnati ad analizzare le immagini della videosorveglianza e le orme lasciare sul muro dai malviventi, sul retro del bar.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Scuole chiuse in tutta la città: il sindaco firma l'ordinanza

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento