Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca

Senigallia: un etto di marijuana in casa, multa di 4mila euro a 20enne

Il giovane era nel mirino della polizia da qualche tempo, e dopo averne seguito i movimenti sia fuori della sua scuola che in alcuni locali pubblici, gli agenti hanno deciso di far scattare la perquisizione

Gli agenti del Commissariato di Senigallia hanno arrestato un 20enne residente in città per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio. Il giovane era nel mirino della polizia da qualche tempo, e dopo averne seguito i movimenti sia fuori della sua scuola, dove frequenta l’ultimo anno, che in alcuni locali pubblici, gli agenti hanno deciso di far scattare la perquisizione domiciliare.

Nascosto all'interno di un mobile i poliziotti hanno trovato un grosso involucro, che poi è risultato contenere 100 grammi di marijuana, del valore commerciale compreso tra i mille e i 1500 euro.

Comparso davanti al giudice, il ragazzo è stato condannato ad un anno con pena sospesa e a pagare una multa di 4mila euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Senigallia: un etto di marijuana in casa, multa di 4mila euro a 20enne

AnconaToday è in caricamento