In casa un'area dedicata con una serra di marijuana, arrestati padre e figlio

Il blitz è scattato quando i militari hanno effettuato una perquisizione a casa dei 2, scoprendo un’area dedicata alla marijuana

La serra di marijuana trovata a casa

Si erano dati alla coltivazione della marijuana padre e figlio, che però sono stati arrestati dai carabinieri e del Nucleo operativo e radiomobile di Osimo, con l’accusa di coltivazione, produzione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Il blitz è scattato ieri quando i militari hanno effettuato una perquisizione a casa dei 2, scoprendo un’area dedicata con 67 vasi con piantine di marijuana di varie dimensioni e recipienti contenenti complessivamente 2,137 chili di erba essiccata, lampade alogene ed altro materiale per la coltivazione della  sostanza. In casa anche 5.930,00 euro che, secondo i militari, sono i profitti dell’attività illecita. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia fuori dalla galleria, pedone investito ed ucciso

  • Andava al circolo dagli amici, un furgone l'ha travolto: Gianni è morto così

  • L'auto sbanda e si ribalta, paura per madre e figlia: entrambe all'ospedale

  • Imprenditoria in lutto, un malore in bici gli è stato fatale: addio a Sandro Paradisi

  • Schianto in superstrada, camion invade la corsia di sorpasso e fa ribaltare un'auto

  • Gli amici lo aspettano per cena, ma lui non arriva: lo trovano morto in bagno

Torna su
AnconaToday è in caricamento