In casa un'area dedicata con una serra di marijuana, arrestati padre e figlio

Il blitz è scattato quando i militari hanno effettuato una perquisizione a casa dei 2, scoprendo un’area dedicata alla marijuana

La serra di marijuana trovata a casa

Si erano dati alla coltivazione della marijuana padre e figlio, che però sono stati arrestati dai carabinieri e del Nucleo operativo e radiomobile di Osimo, con l’accusa di coltivazione, produzione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Il blitz è scattato ieri quando i militari hanno effettuato una perquisizione a casa dei 2, scoprendo un’area dedicata con 67 vasi con piantine di marijuana di varie dimensioni e recipienti contenenti complessivamente 2,137 chili di erba essiccata, lampade alogene ed altro materiale per la coltivazione della  sostanza. In casa anche 5.930,00 euro che, secondo i militari, sono i profitti dell’attività illecita. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sale sull'altare completamente nuda e urla come un'indemoniata: chiesa sgomberata

  • C'è l'esito dell'autopsia di Giuliano e un indagato: è il conducente del furgone

  • Investito da un'auto dopo essere uscito dal bar, è grave un uomo di 64 anni

  • Entra in negozio e stacca il dito del titolare a morsi, poi scappa e viene arrestato

  • Frontale tra due auto, paura per una giovane automobilista e strada chiusa

  • Perde il controllo e si schianta contro l’altra auto, nuovo incidente sulla strada maledetta

Torna su
AnconaToday è in caricamento