rotate-mobile
Sabato, 4 Febbraio 2023
Cronaca Falconara Marittima

Maria Crescimbeni uccisa in casa nel 2007, condanna in via definitiva per il killer: sconterà l’ergastolo

Mario Masini, condannato in via definitiva, sconterò l'ergastolo a Montacuto

FALCONARA - I poliziotti della Divisione Anticrimine della Questura di Ancona, hanno dato esecuzione ad un ordine di carcerazione della Procura Generale della Corte di Appello delle Marche, emesso nei confronti di Mario Masini (58 anni) condannato in via definitiva per omicidio a scopo di rapina di Maria Crescimbeni. I fatti risalgono a gennaio del 2007. L’uomo è stato riconosciuto responsabile del delitto della donna di Castelferretti, uccisa in casa. Era stato ammesso a fruire del regime di detenzione domiciliare con il braccialetto elettronico.  Stamattina i poliziotti lo hanno prelevato dall’abitazione per sottoporlo al regime di detenzione in carcere presso l’Istituto di Montacuto, dove dovrà scontare l’ergastolo.   
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maria Crescimbeni uccisa in casa nel 2007, condanna in via definitiva per il killer: sconterà l’ergastolo

AnconaToday è in caricamento