Maltempo 2015, contributi alle imprese turistiche danneggiate

La Regione Marche ha emesso un bando relativo alla concessione di contribuiti a fondo perduto a ristoro di una parte dei danni subiti dalle imprese turistiche del territorio a seguito del maltempo del 4 febbraio e 4 marzo scorsi

La Regione Marche ha emesso un bando relativo alla concessione di contribuiti a fondo perduto a ristoro di una parte dei danni subiti dalle imprese turistiche del territorio a seguito del maltempo del 4 febbraio e 4 marzo scorsi. 
Numerose imprese infatti, hanno subito danni notevoli alle strutture, impianti e attrezzature. Molte quelle che hanno proceduto o stanno procedendo, in vista dell’’avvio della stagione turistica, al ripristino delle strutture con uno sforzo notevole e straordinario sul piano economico.
Pertanto la Regione ha deciso di intervenire concedendo un contributo in conto capitale nel limite dell’80 per cento delle spese sostenute fino ad un massimo di 8mila euro. E’ vietato il comulo con altri incentivi finanziari dell’Unione Europea, Stato o Regione per le stesse spese. 

Per la concessione dei contributi sono previsti a livello regionale 727mila euro e sono così suddivisi: il 30 per cento alle strutture ricettive alberghiere, 10 per cento ai campeggi e villaggi turistici, 60 per cento agli stabilimenti balneari. 
Gli interventi ammessi (per opere murarie, rifacimento impianti, sostituzioni arredi o attrezzature)  debbono fare riferimento a quelli riportati nella scheda di segnalazione dei danni subiti inviata al Comune di Ancona e non saranno ammessi danni di importo dichiarato inferiore ai 2mila euro. 

Le domande debbono essere inviate tramite P:E:C: al Comune di ancona. La relativa modulistica è disponibile sul sito del Comune di Ancona (www.comune.ancona.it) . Le domande dovranno pervenire entro l’8 giugno prossimo e il Comune effettuerà l’istruttoria  e gestione delle domande di contributo sulla base dei criteri e modalità indicate dal bando e stilerà la graduatoria delle domande ammesse a contributo e relativo importo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Marche di nuovo in zona gialla? Acquaroli ci spera: «La curva sta scendendo»

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

Torna su
AnconaToday è in caricamento