Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Marche, traffico di droga, rapine ed estorsioni: maxi operazione del Ros

Al centro delle indagini del R.O.S. ci sarebbe un giro criminale attivo proprio nelle Marche. Tutti i particolari in una conferenza stampa che si terrà in mattinata alla caserma provinciale dei Carabinieri

Dalle prime ore di questa mattina i Carabinieri stanno eseguendo in tutta la regione Marche, ma anche nelle provincie di Milano, Torino e Bari, arresti e varie misure cautelari nei confronti di 13 indagati per associazione per delinquere finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti, rapine estorsioni e altri delitti aggravati dall’uso delle armi. Si tratta di una maxi inchiesta della Distrettuale Antimafia della Procura di Ancona.

Al centro delle indagini del R.O.S. ci sarebbe un pericoloso giro criminale attivo proprio nelle Marche, dedito stabilmente al traffico di droga, ma anche in grado di difendere lo smercio di droga con altre attività collaterali. In particolari i Carabinieri hanno scoperto imponenti canali di approvvigionamento e il coinvolgimento del gruppo in numerose estorsioni e rapine, tra cui quella che si è verificata in un casolare di Montegranaro in provincia di Fermo, dove è stato simulato l’intervento armato di appartenenti alla Polizia di Stato che ammanettavano e picchiavano le vittime. 

Tutti i particolari in una conferenza stampa che si terrà nella mattinata odierna alla caserma provinciale dei Carabinieri di Ancona. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marche, traffico di droga, rapine ed estorsioni: maxi operazione del Ros

AnconaToday è in caricamento