menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Marche sempre più solidali, in crescita il numero dei volontari

A conclusione dell'indagine-censimento del 2015 sulle Odv marchigiane, presentato il "Rapporto 2016 sul volontariato nelle Marche"

Con 1.434 organizzazioni di volontariato attive e 44.600 volontari, le Marche si confermano una regione sempre più solidale e il volontariato continua ad essere una risorsa insostituibile per le comunità locali. Dal 2008 (anno della precedente rilevazione) infatti, le associazioni hanno registrato un incremento del 17%, cresciute di oltre 200 unità, e i volontari dell'11,3%.

Sono questi alcuni dei dati contenuti nel "Rapporto 2016 sul volontariato nelle Marche", presentato ieri in Regione: una fotografia con numeri e caratteristiche del volontariato marchigiano, risultato della Rilevazione regionale sulle Odv, condotta nel 2015 dal Servizio Politiche Sociali della Regione Marche, con l'Osservatorio regionale politiche sociali dell'Ars (Agenzia regionale sanitaria), il Sistema informativo statistico e il CSV Marche (Centro Servizi per il Volontariato). «Si tratta di una rete capillare consolidata – ha rilevato in una nota l’assessore alla Partecipazione e Volontariato, Fabrizio Cesetti – Il rapporto infatti evidenzia che le organizzazioni  di volontariato svolgono attività continua e regolare a sostegno delle comunità locali del territorio. Sono una risorsa strutturata e non occasionale, realtà in crescita importante e preziosa per la regione».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento