Nessun morto per Covid-19 negli ospedali marchigiani: il conto delle vittime fermo a 991

Il numero delle vittime da inizio emergenza coronavirus e' di 991 persone, 593 maschi e 398 femmine, che per il 94,9% dei casi aveva patologie pregresse e un'eta' media di 80,5 anni

Coronavirus

ANCONA - Il Gores ha comunicato che ieri (lunedì) non si sono verificati decessi nelle Marche. Il numero delle vittime da inizio emergenza coronavirus e' di 991 persone, 593 maschi e 398 femmine, che per il 94,9% dei casi aveva patologie pregresse e un'eta' media di 80,5 anni. Provincia per provincia questa la distribuzione territoriale delle vittime: Pesaro Urbino 525, Ancona 214, Macerata 166, Fermo 65, Ascoli Piceno 13. Sono otto le persone decedute provenienti da fuori regione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Raffica di esplosioni, poi le fiamme altissime: maxi incendio nel porto di Ancona

  • Incendio al porto di Ancona, quella nube era tossica: ora c'è un'indagine della Procura

  • Incendio porto, in città non si respira: Comune chiude scuole e parchi

  • Coppia scatenata, sesso in pubblico: i passanti riprendono tutto col cellulare

  • «Non c'erano sostanze tossiche», ma la Mancinelli non si fida e corre ai ripari

  • Notte d'inferno al porto, la lunga lotta contro l'incendio che ha devastato l'ex Tubimar

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento