Chiusura degli Opg vicina, l'appello del comitato: «Servono misure alternative»

In tutta Italia gli Opg sono sei, le Marche fanno riferimento soprattutto all'Opg di Reggio Emilia dove si trovano 12 pazienti marchigiani, tra cui gli autori degli efferati delitti compiuti nella regione negli ultimi mesi

Si avvicina la scadenza del 31 marzo, giorno in cui gli ospedali psichiatrici giudiziari chiuderanno definitivamente. Le Marche, come altre regioni non sarebbero ancora pronte. Gli Opg saranno infatti sostituiti dalle Rems (residenze esecutive della misura di sicurezza) strutture con 20 posti. Sarà realizzata una Rems per regione. Nelle Marche è prevista a Fossombrone ma i lavori non sono ancora iniziati. Nel frattempo, i pazienti saranno accolti in strutture private. Su tutta la situazione vigila attento il comitato StopOpg, nato per tutelare i detenuti malati.

E proprio oggi, in occasione della staffetta di digiuno nazionale per chiedere la chiusura e misure alternative agli ospedali giudiziari psichiatrici, il Comitato StopOpg delle Marche ha presentato i dati che riguardano la Regione, aggiornati al 28 febbraio 2015. In tutta Italia gli Opg sono 6, le Marche fanno riferimento soprattutto all'Opg di Reggio Emilia dove si trovano 12 pazienti marchigiani, tra cui gli autori degli efferati delitti compiuti nella regione negli ultimi mesi. 7 pazienti sono definitivi, ovvero non possono essere dimessi, 5 sono provvisori. Una donna si trova a Castiglione delle Stiviere, unico Opg femminile, mentre un paziente di Fano è all'Opg di Napoli. Nel carcere di marino del Tronto c'è un detenuto nella sezione osservandi e un paziente in licenza di esperimento.

Nelle Marche hanno digiunato: Roberto Mancini, Docente ordinario di Filosofia Università di Macerata; Letizia Bellabarba: Consigliera Regionale PD; Angelo Ferracuti: Scrittore; Samuele Animali,: Presidente Regionale Antigone; Giuseppe Buondonno: Istituto Storico per la Liberazione Marche e Giorgio Ripani : Psichiatria Democratica Marche

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Vitamina D: perché è importante, dove trovarla e come accorgersi di una carenza

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

Torna su
AnconaToday è in caricamento