Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Numana

Ordinano un drink e tentano il trucco del "resto sbagliato", arrestati due truffatori

Dopo aver chiesto una bevanda poco costosa, i due hanno pagato con una di grosso taglio. Poi, con un'azione repentina se la sono ripresa chiedendo il resto per il pagamento mai avvenuto

Erano riusciti in poco tempo a mettere in atto quattro truffe, in altrettante attività della Riviera. Ad essere arrestati due ragazzi romeni, di 36 e 26 anni, residenti rispettivamente in provincia di Verona e Parma. Questa volta avevano colpito un locale di Marcelli, dove dopo aver ordinato una bevanda poco costosa, avevano pagato con una banconota di grosso taglio, riuscendo con un'azione repentina a riprendersela, chiedendo poi al barista il resto per il pagamento mai avvenuto.

Pedinati dai Carabinieri, sono stati sorpresi in flagranza di reato ed arrestati, in attesa della convalida e del rito direttissimo di oggi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ordinano un drink e tentano il trucco del "resto sbagliato", arrestati due truffatori

AnconaToday è in caricamento