menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Potature e manutenzione aree verdi, gli interventi in vista della primavera

Alla manutenzione di circa 600 alberi, attualmente in corso, si aggiungono altri lavori tra i quali quello realizzato in via Thaon del Revel con la potatura di circa 50 pioppi

L' assessorato alle Manutenzioni con l' Ufficio Verde continuano con gli interventi mirati nei quartieri per quanto riguarda il verde, in particolare la cura delle alberature.

Alla manutenzione di circa 600 alberi, attualmente in corso, si aggiungono altri lavori tra i quali quello realizzato in via Thaon del Revel con la potatura di circa 50 pioppi (nel tratto da via S Margherita al Parcheggio sopra la pista di pattinaggio), appalto per circa 6.200 euro. E' inoltre in corso di affidamento l'appalto per la scuola Manzotti di Sappanico dove  è prevista la manutenzione del giardino dell'istituto scolastico che interesserà circa 30 piante.

A questo si aggiungono altri interventi mirati (attualmente anche questi in corso di affidamento) su alberature nelle seguenti vie: via Ai Tre cantoni, via Cagli, via del Conero, Portonovo zona parcheggio Lago grande, via Monte San Vicino, via della Pergola, via Maestri del Lavoro, Piazza XXIV maggio, via Sparapani, via Cardeto, via Parco Ugo Foscolo, per un totale di oltre 40 alberi. “Proseguiamo nel programma di sistemazione delle alberature cittadine per garantire maggiore sicurezza e decoro – spiega l'assessore alle Manutenzioni, Stefano Foresi -.  Opere che andranno ad intensificarsi in questo avvio di primavera e che avranno per oggetto anche le aree giochi, nella speranza sempre, che poi atti vandalici non deturpino quanto realizzato con i soldi dei cittadini per la fruizione della collettività”.

La sistemazione di giochi in aree verdi scolastiche e cittadine, che si concluderà nella sua completezza, meteo permettendo, entro il mese di maggio e a cui si aggiungerà lo sfalcio del manto erboso,  riguarda diverse zone. Tra queste l' area verde di via Celli a Collemarino, i due asili nido di via Pesaro, la scuola Elia, scuola elementare Montessori, scuola dell'infanzia di Montesicuro, asilo nido Isola di Elinor, scuola dell'infanzia Sabin, asilo nido Papaveri e Papere, area verde di via Fornaci Comunali, solo per citare gli interventi più consistenti. Dopo le festività pasquali, inoltre inizierà il tour degli sfalci nelle scuole e nei parchi cittadini. Si tratta del primo passaggio che viene compiuto nel 2018.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rione Pinocchio, perché si chiama così? (La statua non c’entra)

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento