Lunedì, 27 Settembre 2021
Cronaca

Portonovo: “serpente umano” per dire no alla vendita dell’Ex Mutilatini

La manifestazione organizzata dal comitato Portonovo per Tutti. In due giorni sono state raccolte circa 450 firme ma una delle preoccupazioni principali è il possibile ingresso della mafia nell'acquisto dell'immobile

Una passeggiata dalla rotatoria a monte a Portonovo fino ai Mutilatini per dire no alla svendita dell'ex colonia. Ieri mattina, oltre un centinaio di persone ha preso parte alla manifestazione organizzata dal comitato Portonovo per Tutti. Tra i partecipanti, i membri delle 20 associazioni che hanno aderito al comitato, cittadini contrari alla vendita dell'immobile e alcuni consiglieri comunali del MoVimento 5 Stelle e Sel. In testa al corteo un grande striscione dal titolo: "Giù le mani dai Mutilatini". Il comitato Portonovo per Tutti continua infatti a portare avanti la sua causa e a proporre un progetto di recupero dell'edificio per uso pubblico e socio-culturale.

«Il 31 luglio parteciperemo al Consiglio Comunale in quanto sarà incentrato sui problemi di Portonovo. Per il nostro progetto, una grande possibilità potrebbero essere i fondi europei Fers, per il recupero a basso impatto ambientale di immobili comunali- spiega il referente del comitato, Andrea Fantini-. Il Comune deve quindi attivarsi per chiedere i finanziamenti. C'è anche un pericolo che non deve essere sottovalutato ovvero, l'interessamento e l'ingresso delle mafie nell'acquisto della struttura».

Il serpentone umano, dall'alto di Portonovo è sceso fino ai Mutilatini. Alcuni manifestanti sono entrati all'interno dell'ex colonia per constatare le condizioni dell'edifico che appaiono tutto sommato buone. Al piano terra ci sono ancora mobili e stoviglie, al primo piano le camerate con reti, armadi e lenzuola. Non mancano di certo vetri rotti e mobilio rovinato.

La passeggiata organizzata dal comitato Portonovo per Tutti è stata anche l'occasione per continuare a raccogliere le firme per la petizione da presentare al sindaco. In soli due giorni ne sono state raccolte circa 450.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Portonovo: “serpente umano” per dire no alla vendita dell’Ex Mutilatini

AnconaToday è in caricamento