Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca Stazione / Piazza Carlo e Nello Rosselli

Manifestazione dei No Tav alla stazione di Ancona: “Solidarietà a Luca Abbà”

Un presidio del movimento No Tav si è raccolto alle 18 di lunedì presso la stazione di Ancona, in segno di solidarietà con Luca Abbà, l'attivista rimasto gravemente ferito dopo essere precipitato da un traliccio

Una manifestazione del movimento "No Tav"

Un presidio del movimento No Tav si è radunato alle 18 di lunedì presso la stazione ferroviaria di Ancona, in segno di solidarietà con Luca Abbà, l'attivista rimasto gravemente ferito dopo essere precipitato dal traliccio sul quale era salito stamani in Val Susa, per opporsi ai lavori dell'alta velocità.
"Non sono passati neanche due giorni dalla splendida manifestazione di sabato, vera prova di forza del movimento No Tav in risposta al teorema giudiziario orchestrato dal procuratore di Torino Caselli - dice una mail del Csa Fabbri di Fabriano - che oggi ci troviamo di fronte al tentativo di ampliare il 'non cantiere' con un apparato militare di dimensioni impressionanti".
"Luca Abbà - prosegue il Centro sociale - è rimasto gravemente ferito dopo essersi arrampicato su un traliccio per resistere allo sgombero dei terreni espropriati: le responsabilità di questo incidente vanno ricercate in quei politici e imprenditori che vogliono la Tav ad ogni costo e in chi ha ordinato e messo in atto 'manu militari' l' esproprio dei terreni".

Sorvegliati da forze di polizia e Digos, i militanti (un centinaio secondo l'Assemblea, una cinquantina secondo la Questura) hanno occupato la sede stradale, ma non le due corsie limitrofe, rallentando fortemente il traffico di auto e bus durante l'ora di punta del rientro. "Con Luca nel cuore! Siamo tutti No Tav. Stop altri espropri" lo striscione appeso fuori dalla stazione ferroviaria. La maniifestazione si è conclusa dopo un paio di ore.



Fonte: ANSA
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manifestazione dei No Tav alla stazione di Ancona: “Solidarietà a Luca Abbà”

AnconaToday è in caricamento