Cronaca

Lavoro: presidio operai Fiom davanti alla sede Confindustria

Davanti alla sede di Confidustria Ancona circa 500 metalmeccanici hanno dato vita a un presidio per protestare contro la trattativa separata per il rinnovo del contratto nazionale di lavoro

Corteo Fiom (immagine di archivio)

Manifestazione Fiom questa mattina ad Ancona, davanti alla sede di Confidustria: circa 500 metalmeccanici hanno dato vita a un presidio per protestare contro la trattativa separata per il rinnovo del contratto nazionale di lavoro. Ben sei i pullman di lavoratori arrivati dalle aziende della provincia dorica, più altri sette da Ascoli Piceno, Fermo e Macerata.

“La pratica della contrattazione separata fra Federmeccanica, Fim, Uilm, Uglm e Fismic è inaccettabile” sostiene Giuseppe Ciarrocchi, segretario regionale della Fiom Marche.

Fonte: ANSA
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavoro: presidio operai Fiom davanti alla sede Confindustria

AnconaToday è in caricamento