rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca

Lavoro: presidio operai Fiom davanti alla sede Confindustria

Davanti alla sede di Confidustria Ancona circa 500 metalmeccanici hanno dato vita a un presidio per protestare contro la trattativa separata per il rinnovo del contratto nazionale di lavoro

Manifestazione Fiom questa mattina ad Ancona, davanti alla sede di Confidustria: circa 500 metalmeccanici hanno dato vita a un presidio per protestare contro la trattativa separata per il rinnovo del contratto nazionale di lavoro. Ben sei i pullman di lavoratori arrivati dalle aziende della provincia dorica, più altri sette da Ascoli Piceno, Fermo e Macerata.

“La pratica della contrattazione separata fra Federmeccanica, Fim, Uilm, Uglm e Fismic è inaccettabile” sostiene Giuseppe Ciarrocchi, segretario regionale della Fiom Marche.

Fonte: ANSA
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavoro: presidio operai Fiom davanti alla sede Confindustria

AnconaToday è in caricamento