menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I manifestanti in corteo (pagina Facebook "Casa de nialtri"

I manifestanti in corteo (pagina Facebook "Casa de nialtri"

Casa de nialtri: manifestazione, corteo e blitz nella sede Pd

Manifestazione ieri davanti al Comune di Ancona degli ex occupanti e delle associazioni di "Casa de Nialtri", l'ex scuola Regina Margherita sgomberata mercoledì per ordine del Sindaco

Manifestazione ieri davanti al Comune di Ancona degli ex occupanti e delle associazioni di “Casa de Nialtri”, l’ex scuola Regina Margherita sgomberata mercoledì per ordine del Sindaco. I manifestanti si sono concentrati davanti a Palazzo del Popolo alle 17, davanti ad un cordone di forze di polizia che ha blindato il municipio. Alcune persone hanno preso la parola per illustrare le loro ragioni - fra cui Adam, il portavoce dei senza casa - e i manifestanti hanno chiesto di poter entrare tutti nella sala dell’ex Consiglio per parlare con il sindaco, che invece ha acconsentito solo a ricevere una delegazione ristretta.

Presenti alcuni consiglieri comunali vicini a Casa de Nialtri: Francesco Rubini (Sel), Daniela Diomedi e Marco Gastaldi (Movimento Cinque Stelle). Silvana Pazzagli (Asilo Politico) e Carlo Cardarelli (Unione Inquilini) hanno chiesto più volte al sindaco di uscire.

Dopo l’infruttuoso tentativo di mediazione con il primo cittadino (la delegazione ha lasciato l’edificio dopo il rifiuto di aprire a tutti i manifestanti) la piazza – sempre seguita dalle forze dell’ordine – si è spostata in un corteo che da piazza Roma si è snodato fino a piazza Stamira, sotto la sede del PD, il partito considerato principale “imputato” per la “mano ferma” sull’occupazione. In cinque sono saliti nella sede, hanno staccato la targa dalla porta e l’hanno gettata di sotto. La porta è stata poi forzata e sono state gettate sotto anche tre bandiere del partito.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento