Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Studenti “clochard” al Galilei: manifestazione di Avanguardia Studentesca

Una manifestazione a metà fra la protesta politica e il flash mob si è svolta questa mattina ad Ancona, all'ingresso del Liceo Galilei, prima del suono della campanella, ad opera di Avanguardia Studentesca

Una manifestazione a metà fra la protesta politica e il flash mob si è svolta questa mattina ad Ancona, all’ingresso del Liceo Galilei, prima del suono della campanella: alcuni militanti di Avanguardia Studentesca si sono travestiti da barboni e, seduti su dei cartoni, hanno chiesto l’elemosina ai passanti. Sui loro cartelli esposti la scritta “Oggi studenti, domani disoccupati!!!”

“Secondo i dati diffusi dall'ISTAT nel mese di Luglio – affermano Angelo Eliantonio, responsabile provinciale di Avanguardia Studentesca  e Domenico Basso, dirigente nazionale e presidente provinciale di Giovane Italia – la disoccupazione giovanile è schizzata al 30% ovvero il 7,4% in più rispetto allo scorso anno. Circa 618 mila ragazzi Manifestazione Avanguardia Studentesca Galilei-2dai 15 ai 24 anni non hanno futuro. Dal governo dei tecnici non c’è alcun segnale di rilancio dello sviluppo che porti alla creazione di nuovi posti di lavoro per i giovani. Per altro in provincia di Ancona sono circa 13mila coloro che non vanno più a scuola o all'università, sono senza impiego e non frequentano corsi formativi oltre alla preoccupante situazione delle penalizzanti vertenze come quella della Fincantieri, dell’Auchan e dell’Api”.

L’iniziativa è stata replicata in oltre venti città italiane, per lanciare la campagna nazionale di Avanguardia Studentesca “per una riforma dell’istruzione che prepari realmente le nuove generazioni al lavoro”.
 

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Studenti “clochard” al Galilei: manifestazione di Avanguardia Studentesca

AnconaToday è in caricamento