Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Chiaravalle

Doccia gelata, la Manifattura Tabacchi è fallita

Il Tribunale fallimentare revoca la procedura di concordato preventivo alla Mit. Ora sono a rischio circa 80 posti di lavoro e una storia secolare

Revocata la procedura di concordato preventivo, per la Mit è fallimento. La decisione è arrivata oggi, lunedì 27 novembre, dal Tribunale Fallimentare di Ancona che, a seguito della segnalazione dei commissari giudiziali, aveva già sospeso l'adunanza dei creditori. Secondo i commissari non sono state documentate uscite per oltre 20mila euro e sarebbe stata riscontrata un'attività di prelievi definita, dagli stessi, «anomala». Una gestione della cassa «disinvolta – si legge nel decreto di revoca – e l'adozione di iniziative senza il controllo degli organi della procedura in sicura assenza di buona fede». La Mit era stata ammessa alla procedura di concordato preventivo nel 2016. . L'azienda in crisi e sul punto di fallire era riuscita a continuare l'attività tanto che lo scorso gennaio l'attività lavorativa aveva ripreso il pieno ritmo senza l'utilizzo di ammortizzatori sociali. Giusto pochi mesi fa – a giugno – i  sindacati si erano detti fiduciosi per l'assunzione di altre 10 unità lavorative. Con il fallimento a rischio ci sono circa 80 posti di lavoro senza considerare l'indotto. 

La chiusura della Manifattura rappresenta un grosso colpo - affettivo oltre che economico - per Chiaravalle, cittadina cresciuta e sviluppatasi proprio attorno a questo sito produttivo. Attivo fin dal 1759, la Manifattura ha dato lavoro a intere generazioni. Statale fino al 2004, con la privatizzazione venne ceduta alla Bat e poi, nel 2007, rilevata da una cordata di imprenditori italiani riuniti nella Mit Spa. Nel 2014 l'amministratore delegato è stato arrestato per contrabbando di sigarette. Secondo la Procura di Ancona era a capo di un gruppo che alimentava il contrabbando internazionale, evadendo accise e Iva per oltre 73 milioni di euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Doccia gelata, la Manifattura Tabacchi è fallita

AnconaToday è in caricamento