rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Cronaca

Bullismo, conoscerlo per prevenirlo. La lezione di mamma coraggio: «Non abbiate paura»

Patrizia Guerra è stata ospite del convegno organizzato da Fratelli d'Italia e incentrato su un fenomeno che dilaga tra i giovani. Anche la legge punisce chi prende di mira i più deboli

ANCONA - "Bullismo e ciberbullismo a scuola", un pericolo che si può combattere e prevenire parlandone con i giovani e con i loro genitori. Si è tenuto a Loreto un convegno su questo tema che ha avuto ospite Patrizia Guerra, la mamma coraggio di Ancona che dopo i soprusi vissuti più volte dal figlio minorenne ha raccontato spesso la sua storia mettendoci la faccia e contribuendo a dare coraggio e speranze a chi vive le stesse esperienze. Politici ed esperti si sono ritrovati all'hotel San Francesco per far prendere coscienza del pericolo che giovani e giovanissimi corrono ogni giorno. Un ruolo importante lo assumono i genitori che possono imparare a sostenere e a guidare i propri figli nel percorso di crescita aiutandoli a difendersi da ogni forma di aggressione, prevaricazione e pericolo. Così ha fatto Patrizia affrontando chi stava rendendo la vita un inferno al figlio.

«Mi chiedono sempre quale sia il mio punto di forza ha spiegato Guerra - per me è stata la paura il punto di forza, attraverso quella ho avuto coraggio, il coraggio di affrontare chi sbagliava. Il secondo punto di forza mi è arrivato dal cielo, mi ha fatto incontrare le persone giuste al momento giusto. Ai ragazzi dico non abbiate paura qualsiasi cosa vi accada, non solo del bullismo». Il convegno, coordinato da Belinda Raffaeli, si è tenuto venerdì scorso ed è stato organizzato da Fratelli d'Italia. Introdotto dall'onorevole Stefano Benvenuti Gostoli sono intervenuti la senatrice Elena Leonardi, il consigliere regionale Marco Ausili, lo psichiatra Carlo Ciccioli, lo psicoterapeuta e psicologo Alessandro Suardi e Sandra Amato, responsabile regionale del dipartimento giustizia. Amato ha illustrato le normative in materia di bullismo anche alla luce dell'ultimo disegno di legge approvato nei giorni scorsi in Parlamento. Presenti diversi giovani e anche molti genitori che hanno poi chiesto consigli a mamma coraggio su cosa fare per capire se i figli sono vittime di bullismo e come aiutarli a prevenire il fenomeno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bullismo, conoscerlo per prevenirlo. La lezione di mamma coraggio: «Non abbiate paura»

AnconaToday è in caricamento