Spray urticante in discoteca, Mamamia evacuato: intossicati tre giovani

Tre ragazzi sono stati portati in ospedale dopo aver avuto problemi respiratori ed alle gambe. I malori sarebbero stati provocati da uno spray urticante

SENIGALLIA - Alcuni si sentono male, poi l'aria diventa sempre più irrespirabile. Attimi di paura sabato sera, alla discoteca Mamamia. Nel noto locale di via Mattei era in corso il concerto del rapper Sfera Ebbasta, quando l'aria è diventata irrespirabile ed alcuni ragazzi hanno avuto dei malori. Il personale della discoteca ha immediatamente fatto evacuare il locale, aprendo le porte di emergenza. Poi i giovani sono stati fatti uscire nel piazzale antistante. Tre di loro sono stati portati in ospedale dopo aver avuto problemi respiratori ed alle gambe. Sul posto è intervenuta la Polizia di Senigallia. Gli investigatori hanno ipotizzato che qualcuno possa aver utilizzato dello spray urticante, che a contatto con i ragazzi avrebbe provocato disturbi alla respirazione. I ragazzi portati in ospedale sono per fortuna in buona salute.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

Torna su
AnconaToday è in caricamento