Botte alla fidanzata, la manda in ospedale 4 volte: nei guai un anconetano

La vicenda giudiziaria è nata con la denuncia sporta dalla vittima

Divieto di avvicinamento e di comunicazione con qualsiasi mezzo alla sua ex fidanzata per maltrattamenti e lesioni aggravate. I poliziotti della Squadra Mobile della Questura di Ancona hanno applicato la misura cautelare nei confronti di un 30enne anconetano per le violenze commesse ai danni della sua ragazza con cui conviveva, una 20enne anconetana. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La vicenda giudiziaria è nata con la denuncia sporta dalla vittima negli uffici della Polizia, dove la donna ha raccontato agli investigatori di essere stata vittima per mesi di continue violenze e maltrattamenti psicologici (4 volte all’ospedale, di cui 3 in un mese). Gli agenti hanno poi scoperto diversi fatti di violenza commessi dall’uomo nei confronti della sua convivente, raccogliendo referti medici e testimonianze nonché preziosi riscontri fotografici e documentali che hanno rafforzato il quadro probatorio già ampiamente evidenziato dalle dichiarazioni della vittima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento