Il compagno la picchia ma lei non lo denuncia, a farlo sono i Carabinieri

La donna si è presentata in caserma con ecchimosi ed escoriazioni, procurate dai maltrattamenti ricevuti dal compagno. A denunciare l'uomo sono stati i Carabinieri

Era intimidita dal suo compagno, che da circa un mese la maltrattava ripetutamente, provocandole ecchimosi ed escoriazioni. Per questo aveva deciso di non denunciarlo. Vittima una 20enne colombiana, che ha raccontato ai Carabinieri dei maltrattamenti a cui era sottoposta dal suo compagno, un 30enne spagnolo residente a Sirolo.

La donna però si rifiutava di denunciarlo. Sono stati gli stessi Carabinieri a farlo, temendo ulteriori episodi di violenza. Ora l'uomo dovrà rispondere di maltrattamenti oltre ad essere allontanato dalla sua compagna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento