menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una turbina dell'Anas

Una turbina dell'Anas

Maltempo Centro Italia, proseguono i lavori per ripristinare la viabilità

Ancora criticità nelle Marche e in Abruzzo, dove stanno operando ormai da giorni, senza sosta, personale e mezzi sgombraneve

Proseguono incessantemente le operazioni di sgombero neve per ripristinare la transitabilità sulle strade statali del Centro Italia colpite dalle forti nevicate. Ancora criticità nelle Marche e in Abruzzo, dove stanno operando ormai da giorni, senza sosta, personale e mezzi sgombraneve intervenuti in supporto anche dalle regioni limitrofe.

Nelle Marche è chiusa la strada statale 77 “Val di Chienti” da Sfercia al confine con l’Umbria in direzione Foligno e da Colfiorito a Serravalle del Chienti in direzione Civitanova Marche. Sul tratto stanno operando due turbine e dieci mezzi sgombraneve per ripristinare la transitabilità entro la giornata di oggi. Chiusa anche la strada statale 4 “Salaria” in provincia di Ascoli Piceno, tra Acquasanta Terme e Arquata del Tronto. Anche in questo tratto stanno operando due turbine e dieci mezzi sgombraneve intervenuti in supporto anche dalle regioni limitrofe per ripristinare la transitabilità, compatibilmente con l’evolversi delle condizioni meteo. Possibili rallentamenti sulla ex strada statale 209 “Valnerina”, dove si transita con catene montate. Sulla ex strada statale 3 “Flaminia” sono in corso nevicate ma il transito è consentito ai veicoli leggeri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento