Lunedì, 21 Giugno 2021
Cronaca

Maltempo: rientrato l'allarme a Senigallia, evacuate abitazioni lungo il fiume Misa

Dopo tre mesi è tornato l'allarme alluvione a Senigallia. Nella notte sono state evacuate alcuni abitazioni della zona del Misa. Al momento il livello del fiume è sceso e la perturbazione dovrebbe aver oltrepassato la Regione

SENIGALLIA - Per fortuna l'incubo di una nuova alluvione sembra essere scongiurato. Nella notte, la piena del Misa, aveva fatto scattare le operazioni di evacuazione a Molino Marazzana e alcune zone di Borgo Bicchia, con i cittadini accompagnati nel centro di raccolta organizzato nel Palazzetto dello sport di Campo Boario.

Al momento il livello del fiume sembra essere sceso e la perturbazione sembra aver oltrepassato definitivamente la nostra Regione. Gli evacuati sono stati ospitati nei centri di accoglienza ed in queste ore potranno tornare nelle loro case. In funzione anche il Centro operativo comunale di Fano e la Sala operativa integrata della Provincia di Ancona che ha presidiato costantemente gli argini del fiume.

Fra Poggio San Marcello e Montecarotto una frana ha creato forti disagi al traffico ma per fortuna non ci sono state auto coinvolte. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo: rientrato l'allarme a Senigallia, evacuate abitazioni lungo il fiume Misa

AnconaToday è in caricamento