Il maltempo fa rinviare l'accensione del grande Albero, questa la nuova data

Il Comitato Castelbellino il Paese dell'Albero ha deciso di rinviare la Festa di accensione dell'Albero a causa del maltempo

A causa delle condizioni meteo avverse previste per la giornata di domani 24 novembre, con piogge e vento che renderebbero impossibile lo svolgersi regolare della manifestazione e dei fuochi d'artificio, il Comitato Castelbellino il Paese dell'Albero ha deciso di rinviare la Festa di accensione dell'Albero a domenica 1° Dicembre.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si dovrà quindi aspettare per altri 7 giorni per ammirare l'accensione dell'albero luminoso di Castelbellino, l'abete verde più grande delle Marche, realizzato connumeri da record: 73 neon perimetrali, un dislivello di quota dalla punta al fondo valle di 134 metri, lunghezza lungo il versante di 434 metri, una superficie di 21360 metri quadri e 7000 metri di cavi. Il risultato, un'atmosfera da incanto per tutta la comunità e un addobbo festivo per la collina sovrastata dal borgo di Castelbellino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Militare anconetano si ferma per aiutare moto in panne, si schiantano contro la sua auto

  • Parcheggia lo scooter e si lancia sotto il treno: tragedia sui binari

  • Choc in spiaggia, prende a pugni una donna e scappa: nella fuga perde i documenti

  • Crisi respiratoria, portata all'ospedale in elicottero: ragazza in gravissime condizioni

  • Colpi d'arma da fuoco, coniugi trovati morti in casa: ipotesi omicidio-suicidio

  • Porta a spasso il cane e si accascia, inutile la rianimazione: muore in strada

Torna su
AnconaToday è in caricamento