menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Colpo di coda dell’inverno, allerta meteo sulle Marche: torna la paura della bomba d'acqua

Previsti rovesci e temporali nelle prossime ore anche sul capoluogo. Torna la paura allagamenti con le piogge che interesseranno l’Appennino

Rovesci, temporali e temperature giù nelle prossime ore anche sulle Marche. L’estate torna in stand-by e la stessa Ancona tiene il fiato sospeso dopo gli allagamenti della Baraccola. Nonostante l'arrivo sull'Italia dell'Anticiclone delle Azzorre, il meteo continua ad essere decisamente instabile con rovesci, temporali e grandinate locali soprattutto sull'Appennino e nelle zone del Sud. Nubi e piovaschi scarsi sul Piemonte.

Come riportano gli esperti de IlMeteo.it, arriverà al culmine venerdì 22 giugno quando sull'Italia arriverà una perturbazione scandinava che porterà un calo termico e precipitazioni diffuse, vanificando, di fatto, il passaggio dell'Anticiclone delle Azzorre. Questa nuova ondata porterà temporali di forte intensità, dapprima su tutto il Nord, poi in particolar modo sul Triveneto, Emilia Romagna e su tutte le regioni adriatiche centro-meridionali, dove si verificheranno fenomeni anche violenti, come grosse grandinate e trombe marine e costiere.

La pioggia scenderà poi verso il Sud: sabato sono attesi nubifragi soprattutto sulla Puglia. Domenica dovrebbe tornare timidamente il bel tempo.“


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento