Allerta meteo, ambulanza della Croce Gialla per il trasporto dei farmaci urgenti

Ad organizzare il trasporto la Croce Gialla di Ancona. Eventuali richieste dovranno essere inoltrate al centralino 071 5015 con un certo preavviso. Tutte le informazioni

i volontari della Croce Gialla

Trasportare i farmaci durante il maltempo che dovrebbe interessare il capoluogo. Lunedì 26 febbraio, dalle 8 alle 19, la Croce Gialla di Ancona metterà a disposizione un mezzo in caso di consegna di farmaci urgenti a tutte quelle persone sopratutto anziani in difficoltà causa avverse condizioni meteo. Eventuali richieste dovranno essere inoltrate al centralino 071 5015 con un certo preavviso in modo di dare tempo ai volontari di pianificare il servizio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento