Neve nell'entroterra, disagi al traffico: tir bloccati sulle strade

I vigili del fuoco, hanno prestato assistenza trainando i mezzi in difficoltà e liberando la strada. Poi nel tardo pomeriggio il traffico è tornato alla normalità

Tir bloccato a Fabriano

FABRAIANO - Le abbondanti nevicate delle ultime ore hanno causato diversi disagi anche sulle strade. I vigili del fuoco sono dovuti intervenire per la rimozione di quattro mezzi pesanti che avevano bloccato la sede stradale lungo la Strada Provinciale 16. I vigili del fuoco, hanno prestato assistenza trainando i mezzi in difficoltà e liberando la strada. Verso le ore 19 il traffico è stato riaperto solo per le autovetture. A Sassoferrato invece, i vigili del fuoco hanno trovato alcuni autocarri senza catene a bordo che ostruivano la carreggiata bloccando il traffico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Coronavirus avanza, chiudono le scuole superiori nelle Marche: ordinanza di Acquaroli

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Nuovo Dpcm, chiusure delle attività commerciali per evitare il lockdown

  • Coronavirus nella scuola primaria, vanno in quarantena sette classi su nove

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento