Mercoledì, 19 Maggio 2021
Cronaca

Meteo, crollano le temperature. L'esperto: «Ondata di gelo come non si vedeva da anni»

Il maltempo dovrebbe interessare anche la nostra Regione. Già martedì pomeriggio prime nevicate cadute sulla Vallesina

E' ormai confermato anche nelle Marche l'arrivo di Burian, l'ondata di gelo in arrivo dalla Russia che nelle prossime ore porterà una nuova ondata di freddo in gran parte della Penisola. In alcune zone le temperature potrebbero scendere anche di 10° rispetto alle mede del periodo, con disagi dovuti a neve, gelo e ghiaccio.

Il fenomeno dovrebbe raggiungere il nostro Paese già da domenica 25 febbraio. «Appare ormai certa una ondata di gelo di notevole portata sull’Europa, come non si vedeva da anni, a partire dal prossimo weekend e almeno sino ai primi di marzo - dice Edoardo Ferrara di 3bmeteo.com - venti gelidi siberiani che dalla Russia soffieranno sull’Europa specie centrale. Saranno giornate di ghiaccio con temperature abbondantemente sottozero anche di giorno e nevicate fino in pianura. L’evento potrebbe assumere connotati storici per la sua intensità ma anche durata, con possibili disagi specie nel settore dei trasporti. Anche l’Italia verrà colpita almeno in parte, soprattutto le regioni settentrionali, ma solo i prossimi giorni potremo capire tutti gli effetti in termini di precipitazioni e nevicate». Intanto come ad anticipare l'arrivo di Burian già nel primo pomeriggio di oggi si sono viste alcune deboli nevicate cadere in Vallesina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Meteo, crollano le temperature. L'esperto: «Ondata di gelo come non si vedeva da anni»

AnconaToday è in caricamento