menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il maltempo non dà tregua: tromba d'aria a Jesi, allagamenti nel senigalliese

Il maltempo sembra non dare tregua. Oggi una tromba d'aria ha colpito Jesi: alberi divelti e automobili distrutte. Ad Ancona i problemi principali si sono registrati al Porto dove ci sono stati forti disagi. Questa la situazione

Dopo la bomba d'acqua dei giorni scorsi, anche oggi il maltempo ha flagellato la costa marchigiana. Nel pomeriggio Jesi è stata colpita da un tromba d'aria: ci sono stati danni soprattutto nella zona di Minonna, col alberi divelti e tetti scoperchiati. Una cinquantina di immobili danneggiati, ed alcune famiglie della zona sono state costrette a trascorrere la notte in albergo. Lungo la SS76 un albero ha abbattuto una quercia e la zona è stata temporaneamente chiusa.

A Senigallia è tornata la paura. Le intense precipitazioni hanno allagato alcuni sottopassi  e subito si è tornati con la mente all'alluvione dello scorso maggio. Sono state molte le chiamate giunte al centralino dei vigili del fuoco che sono intervenuti per mettere in sicurezza le strade e prosciugare l'acqua nei primi piani delle case.

Ad Ancona il Porto è stata la zona più colpita. Ci sono stati molti disagi dovuti al deflusso di alcuni traghetti che uniti al maltempo hanno creato forti rallentamenti alla circolazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento