Mangialardi, coordinatore dei Presidenti delle Anci regionali: “Dall’emergenza alla prevenzione”

Lo ha detto Maurizio Mangialardi, coordinatore dei Presidenti delle Anci regionali e Presidente di Anci Marche in conseguenza dei danni causati dalle eccezionali precipitazioni

“I gravi danni causati dal maltempo devono spingere la politica a passare da una gestione delle emergenze ad una cultura della prevenzione”. Lo ha detto Maurizio Mangialardi, coordinatore dei Presidenti delle Anci regionali e Presidente di Anci Marche in conseguenza dei danni causati dalle eccezionali precipitazioni. “La mobilitazione generale di Protezione Civile e Sindaci in tutti i territori interessati è stata ancora una volta tempestiva ed efficace e l’auspicio è che il Governo stanzi le risorse necessarie per ripristinare la situazione in tutti quei territori, da nord a sud, nei quali la cittadinanza è stata più colpita sia per quanto concerne le infrastrutture che gli edifici pubblici e privati” - ha aggiunto.  “Superata questa fase - è l’auspicio di Mangialardi - poi si apra un tavolo istituzionale al quale Il coordinamento del Presidenti potrà portare il proprio contributo”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, presentata la nuova Giunta Acquaroli: ecco tutti gli assessori con deleghe

  • Tragico investimento, travolta e uccisa da un'auto sotto gli occhi della nipotina

  • Concorso pilotato per favorire la fidanzata di un medico, primario nei guai

  • Covid al liceo, studentessa positiva al tampone: classe di 29 alunni in quarantena

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Ubriaco fradicio, tampona una donna: nel sangue un tasso alcolemico spropositato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento