In trappola nel sottopasso allagato, automobilista rischia di annegare

Salvato dai passanti mentre l'acqua gli era quasi arrivata al collo

L'auto bloccata nel sottopasso

Il sottopasso si è allagato con una rapidità impressionante, sotto la bomba d'acqua che sferzava la zona industriale, proprio mentre passava un automobilista con la sua Mercedes. L’uomo probabilmente non si è reso conto del pericolo ed è passato. L’acqua è velocemente penetrata nel cofano e nell’abitacolo. Continuava a salire e a salire, mentre il motore si spegneva e l’impianto elettrico andava in tilt. Intrappolato nella sua auto c’era un 52enne, andato nel panico e senza possibilità di uscita. Erano le 18,30 circa quando l'emergenza è scattata sotto il ponticello di via della Ferrovia, all'Aspio, quello che dal parcheggio dell'Ikea conduce in via Farfisa. 

«Era al telefono con me, gridava aiuto mentre l’acqua ormai gli era arrivata quasi al collo» racconta un amico, subito intervenuto per soccorrerlo. A trarlo in salvo ci hanno pensato alcuni automobilisti di passaggio: l’hanno trascinato fuori dalla Mercedes incagliata facendolo passare dal finestrino. Poi hanno chiamato il 118. Sul posto, insieme ai carabinieri, è intervenuta un’ambulanza della Croce Gialla di Camerano che ha prestato i primi soccorsi allo sfortunato automobilista che tremava per il freddo e la paura:  per lui, comunque, non si è reso necessario il trasferimento all’ospedale. Il sottopasso allagato ha contribuito a provocare ingorghi e code chilometriche in tutta la zona dell’Aspio, fra Camerano e Ancona, in particolare lungo la Direttissima del Conero in direzione riviera. 

ANCONA SOMMERSA, ALLAGATI NEGOZI ED ABITAZIONI
VALLESINA FLAGELLATA, DANNI IN TUTTA LA ZONA
LA BOMBA D'ACQUA SI AVVICINA - IL TIMELAPSE
DANNI IN TUTTA LA PROVINCIA DI ANCONA - VIDEO
CAOS MALTEMPO: DANNI IN TUTTA LA PROVINCIA
NUMANA E' DISTRUTTA

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore a 35 anni sotto gli occhi del fratello, tragedia nella baia: inutili i soccorsi

  • Precipita dal 5° piano della sua palazzina, gravissima una ragazza di 20 anni

  • Aggressione in piazza, donna tira varichina in faccia ad un passante: resta ustionato

  • Travolta mentre è in sella al suo scooter, grave una ragazza

  • Allarme formaldeide nelle classi, il sindaco ordina la chiusura del nuovo asilo

  • Colto da un infarto in auto, choc nel parcheggio del centro commerciale

Torna su
AnconaToday è in caricamento