«Chiederò al Governo lo stato di emergenza per i comuni anconetani»

Il politico ha scritto un post su Facebook in cui esprime vicinanza ai cittadini anconetani e poi si dimostra pronto ad aiutare i commercianti e i cittadini in difficoltà

A sinitra Nicola Fratoianni e a destra un'immagine del litorale di Numana dopo il maltempo

«Io chiederò al governo lo stato di emergenza per i comuni colpiti, così che possano subito riparare i danni e rimettersi in piedi». A dirlo è il segretario nazionale di Sinistra Italiana Nicola Fratoianni, che, venuto a conoscenza dei danni subiti dalla provincia di Ancona dopo la devastante bomba d’acqua di ieri, ha scritto un post su Facebook in cui esprime vicinanza ai cittadini anconetani ed è pronto ad aiutare i commercianti e i cittadini in difficoltà. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia fuori dalla galleria, pedone investito ed ucciso

  • Andava al circolo dagli amici, un furgone l'ha travolto: Gianni è morto così

  • Si fingono clienti, ma sono poliziotti: la squillo prende il cellulare e lo ingoia

  • L'auto sbanda e si ribalta, paura per madre e figlia: entrambe all'ospedale

  • Imprenditoria in lutto, un malore in bici gli è stato fatale: addio a Sandro Paradisi

  • Allarme meningite, maestra in gravi condizioni: scatta la profilassi a scuola

Torna su
AnconaToday è in caricamento