Cronaca

Bomba d'acqua su Ancona, strade allagate e automobilisti bloccati

La situazione è sempre più critica. La zona più colpita è la Baraccola dove si conta almeno un metro d'acqua. Strade e negozi allagati, con alcuni automobilisti rimasti bloccati nelle loro auto

Strade e negozi allagati, automobilisti rimasti bloccati all'interno dei loro veicoli e viabilità in tilt. E' questa la situazione in alcune zone della città, dopo la bomba d'acqua caduta dalle prime ore di questa mattina. In tanti hanno segnalato i grossi disagi soprattutto alla Baraccola, dove l'acqua ha ormai raggiunto un metro di altezza. Sul posto anche le forze dell'ordine con gli agenti che hanno dovuto letteralmente nuotare tra le acque torbide per salvare due donne in difficoltà. Tante le segnalazioni di automobilisti completamente bloccati sulle strade che vedono l'acqua aumentare sempre di più. Alcuni di loro sono riusciti a trovare un parcheggio sicuro camminando con due ruote sui marciapiedi, mentre per altri la situazione è ancora critica. 

Aggiornamento ore 12:25 - Quasi tutti gli automobilisti in difficoltà sono stati recuperati da Polizia e Vigili del fuoco. Alcuni sono usciti dai loro veicoli quando l'acqua era arrivata quasi fino alle spalle. Per ora non sono stati segnalati feriti gravi. Dalla zona del Roadhouse in direzione Aspio la strada è completamente bloccata con alcune auto che sono andate quasi totalmente sommerse. 

Aggiornamento ore 13:53 - La situazione pian piano sembra tornare alla normalità. Ci sono alcune auto ancora bloccate ma la circolazione in alcuni tratti è tornata a scorrere. Riaperti i sottopassi di via FIlonzi e via Caduti del Lavoro in entrata ed in uscita. Intanto scattato il divieto di balneazione a Palombina, Torrettte, Cardeto e Passetto dopo l'apertura degli scolmatori. Il Comune ha deciso inoltre di riunire il Coc per avere un quadro completo della situazione. 

Aggiornamento ore 16:00 - La pioggia al momento ha cessato di cadere e la situazione sta, gradatamente, tornando alla normalità. Le caditoie essendo pulite hanno, infatti, fatto defluire le acque. Gli operatori di AnconAmbiente hanno iniziato, infine, la pulizia dei residui di fango dal sottopasso di Via Caduti del Lavoro e di Via Filonzi.

IL RACCONTO DEI 6 EROI
NOMI E VOLTI DEI 6 POLIZIOTTI EROI
SALVATE DUE DONNE INCASTRATE IN AUTO - IL VIDEO DEL SALVATAGGIO
LE STRADE ALLAGATE DOPO LA BOMBA D'ACQUA
L'AUTO E' SOMMERSA, DUE DONNE BLOCCATE SOTTO IL PONTE
LE DICHIARAZIONI DI STEFANO TOMBOLINI E DANIELE BERARDINELLI
I MEZZI DI ANCONAMBIENTE PULISCONO LE STRADE

SERVIZIO IN AGGIORNAMENTO

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bomba d'acqua su Ancona, strade allagate e automobilisti bloccati

AnconaToday è in caricamento