rotate-mobile
Cronaca

Raffica di malori verso mezzogiorno, due operai in ospedale: paura anche per una donna

Tre i malori nel giro di un'ora. Il primo lungo corso Matteotti, gli altri due rispettivamente in un cantiere navale ed all'interno di un'azienda di Vallemiano

ANCONA - Una donna di 82 anni lungo Corso Matteotti, un operaio di 50 anni a Vallemiano ed un ragazzo di 30 anni in un cantiere navale zona Zipa. Tre malori ed altrettanti interventi della Croce Gialla di Ancona.

La donna si è sentita male mentre passeggiava lungo il corso. Sul posto gli operatori della Croce Gialla coadiuvati dall'automedica del 118. La donna si è poi ripresa e nonostante i consigli del medico ha rifiutato il trasporto in ospedale. Pochi minuti dopo è stata la volta di un operaio di 50 anni, colto da malore mentre si trovava all'interno di un capannone di via Paolucci, nel quartiere Vallemiano. L'uomo è stato preso in cura dagli operatori della Croce Gialla e trasportato in ospedale con un codice di media gravità. Circa mezz'ora dopo ultimo intervento del 118 questa volta in zona Zipa, dove un 30enne si è sentito male mentre si trovava in un cantiere navale. Anche qui la Croce Gialla lo ha caricato in ambulanza e portato all'ospedale di Torrette per accertamenti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raffica di malori verso mezzogiorno, due operai in ospedale: paura anche per una donna

AnconaToday è in caricamento