Cronaca

«Non mangio da 5 giorni», sviene all'ufficio immigrazione: in ospedale un 34enne

L'uomo, un cittadino iracheno, si trovava in coda all'ufficio immigrazione di Ancona. Poi il malore e la perdita dei sensi. Ai soccorritori ha raccontato che non mangiava da ben 5 giorni

ANCONA - Quando i soccorritori sono arrivati all'interno dell'ufficio immigrazione della Questura di Ancona si era già ripreso. Lui, un cittadino iracheno di 34 anni, poco prima aveva perso i sensi mentre si trovava in coda, venendo prontamente soccorso dal personale presente.

Sul posto gli operatori della Croce Gialla di Ancona che si sono sincerati delle sue condizioni e lo hanno trasportato, con un codice giallo, all'ospedale regionale di Torrette. Proprio a loro il giovane ha raccontato che non mangiava da ben 5 giorni. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Non mangio da 5 giorni», sviene all'ufficio immigrazione: in ospedale un 34enne

AnconaToday è in caricamento