Si tuffa in mare con un'amica, poi l'annegamento: gravissima una 22enne

Una volta recuperata, la 22enne era già in arresto cardiocircolatorio con i soccorritori che hanno subito iniziato le manovre di rianimazione cardiopolmonare

L'idroambulanza

Stavano facendo il bagno e si sono buttate all'altezza delle grotte di Sirolo, nonostante il mare non fosse in ottime condizioni. Poi la più giovane, 22 anni, ha subito accusato i primi sintomi di una sindrome da preannegamento. Paura questa mattina a Sirolo, dove una ragazza di 22 anni è stata soccorsa dopo essersi tuffata in mare con un'amica di 26 anni. 

Dopo pochi istanti è stata attivata l'idroambulanza della Croce Rossa di Ancona, in standby al porto di Numana, che con non poche difficoltà a causa del mare e del litorale impervio, è riuscita a recuperare le due ragazze. Una volta recuperata, la 22enne era già in arresto cardiocircolatorio
I soccorritori hanno subito iniziato le manovre di rianimazione cardiopolmonare, dirigendosi nel frattempo alla spiaggia Urbani di Sirolo dove era presente l'equipe medica dell'elisoccorso già attività. 

La ragazza è stata trattata dai medici, intubata e trasportata con un codice di massima gravità all'ospedale regionale di Torrette. L'amica invece è stata trasportata presso il punto di primo intervento allestito al porto di Numana: per fortuna le sue condizioni non sono gravi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

PRIMA L'ONDA POI LA BOTTA CONTRO LO SCOGLIO: LOTTA TRA LA VITA E LA MORTE

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Militare anconetano si ferma per aiutare moto in panne, si schiantano contro la sua auto

  • Parcheggia lo scooter e si lancia sotto il treno: tragedia sui binari

  • Choc in spiaggia, prende a pugni una donna e scappa: nella fuga perde i documenti

  • Crisi respiratoria, portata all'ospedale in elicottero: ragazza in gravissime condizioni

  • Porta a spasso il cane e si accascia, inutile la rianimazione: muore in strada

  • Colpi d'arma da fuoco, coniugi trovati morti in casa: ipotesi omicidio-suicidio

Torna su
AnconaToday è in caricamento