Prima il mal di testa e poi il malore, giovane operaio gravissimo

Dopo essere stato stabilizzato dai medici, è stato trasportato in eliambulanza al pronto soccorso di Torrette

I soccorsi sul posto

Stava salendo su un’impalcatura quando ha sentito un forte mal di testa, poi il malore e la corsa in ospedale. Si trova in condizioni molto gravi un operaio nigeriano di 23 anni.

Il fatto è avvenuto oggi intorno alle 14 circa quando vigili del fuoco e operatori del 118 sono arrivati in località Sant’Elena di Serra San Quirico. Il ragazzo stava lavorando, stava salendo sull’impalcatura quando ha sentito la fatica, poi un malore e si è accasciato a terra,. I vigili del fuoco sono intervenuti da Jesi e Ancona e, con procedure specifiche, lo hanno riportato a terra consegnandolo ai sanitari del 118. Dopo essere stato stabilizzato dai medici, è stato trasportato in eliambulanza al pronto soccorso di Torrette.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto sulla Cameranense, Giuliano è morto: ha donato gli organi

  • Investito da un'auto dopo essere uscito dal bar, è grave un uomo di 64 anni

  • C'è l'esito dell'autopsia di Giuliano e un indagato: è il conducente del furgone

  • Frontale tra due auto, paura per una giovane automobilista e strada chiusa

  • Il titolare ubriaco serve i clienti, il questore chiude il bar: «Ritrovo di pregiudicati»

  • Addio a Attilio Sciarrillo, titolare della farmacia di via Ascoli Piceno

Torna su
AnconaToday è in caricamento