Malore mentre pedala lungo la provinciale, muore un ciclista

L’uomo ha accusato il malore mentre stava pedalando sulla provinciale, è caduto a terra e non si è più ripreso. Inutile l’intervento dell’eliambulanza e degli altri mezzi di soccorso

foto di repertorio

Stava pedalando con un gruppo di amici tra Barcaglione e Casine di Paterno quando ha accusato un malore ed è morto improvvisamente. Soccorsi inutili per Roberto Mancini, 54enne anconetano tecnico del dipartimento di ingegneria all'Università Politecnica delle Marche, che intorno a mezzogiorno ha perso la vita lungo la strada provinciale del Vallone all’altezza di Casine di Paterno.

Era partito proprio dal capoluogo questa mattina insieme a un gruppo di amici e nessuno poteva immaginare che l'uscita domenicale, giunta quasi al termine prima del pranzo, si sarebbe trasformata in tragedia. Mancini, secondo una prima rocostruzione, si sarebbe accasciato per poi cadere a terra. E' stato un infermiere di passaggio il primo a soccorrere il ciclista con un massaggio cardiaco, ma ogni tentativo è stato vano.

In poco tempo sulla provinciale è arrivata un'ambulanza della Croce Gialla di Agugliano insieme all'automedica del 118 e alla pattuglia della Polizia Stradale di Senigallia, ma il tentativo di rianimazione è stato inutile. La salma è stata portata all'obitorio Torrette. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Coronavirus avanza, chiudono le scuole superiori nelle Marche: ordinanza di Acquaroli

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Folle corsa per la città, tra speronamenti e sorpassi: l'inseguimento e poi l'incidente

  • Coronavirus nella scuola primaria, vanno in quarantena sette classi su nove

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento