Si accascia davanti ai nonni, la corsa in ospedale poi la tragedia: muore un bambino 

Ancora da chiarire le cause che hanno portato al decesso del piccolo. Inutile il tentativo di rianimazion e la corsa disperata all’ospedale pediatrico

L'eliambulanza durante il rendez vous nell'area verde del vivaio Ciavattini

Stava giocando davanti ai nonni quando si è accasciato a terra. Inutile la corsa disperata all’ospedale Salesi, il bambino di 7 anni di Camerano è morto poco dopo. Le cause del decesso sono ancora sconosciute, il bambino lamentava dei forti dolori alla pancia da qualche giorno associati a conati di vomito. Erano circa le 16 quando il piccolo stava giocava in casa con i nonni e ha accusato il malore.

Subito allertato il 118, che ha inviato sul posto un'ambulanza della Croce Gialla di Camerano, ma le condizioni sono subito apparse disperate, al punto da richiedere l’intervento dell eliambulanza, atterrata nel punto di randez-vous individuato nell'area verde del vivaio Ciavattini, nei pressi dello stadio Del Conero. L'elicottero ha portato rapidamente il piccolo all'ospedale Salesi, ma ormai non c'era più niente da fare. Il cuore del bambino aveva già smesso di battere prima dell'arrivo in ospedale. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

IL RISULTATO DELL'AUTOPSIA
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Folle corsa per la città, tra speronamenti e sorpassi: l'inseguimento e poi l'incidente

  • Coronavirus nella scuola primaria, vanno in quarantena sette classi su nove

  • Coronavirus, è allerta nel Comune di Ancona: almeno 5 dipendenti in isolamento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento